Se non c’è direzione

 
[Continuano i venerdì delle poesie 'minori', d'archivio o declassate. Questa doveva aprire la mia terza raccolta, tuttora inedita, Doveri di una costruzione, ma poi ho deciso di rinunciarvi. Inizialmente la poesia era composta di haiku inanellati, poi trasformati in distici. Buona lettura]

 
 
Se non c’è direzione
  
  
 Corriera, wifi a strappi.
 Fanno impressione quei pioppi.
  
 Passata la statale 
 delle piscine i gusci verdeacqua. 
  
 Sopra, esteso, dell’altro niente 
 che si riversa in loro:
  
 casale deserto, fallire per sport,
 italia duemilasedici.
  
 Se non c’è direzione, 
 si brevetti la pioggia: sarà lei a... 
  
 fermi tutti, se ci siete, 
 fellow passengers qui
  
 tanto più la penso 
 quanto più manca 
  
 e abbaglia, la 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s