Interrogare i fiorellini

[Oggi una poesia di una decina di anni fa, 2011, e che decisi di escludere da Non di fortuna. Buona lettura]

 Interrogare i fiorellini
 
 Ci saranno meraviglie modeste in Monferrato, 
 lepri con le colline
 sotto le zampette; a lato dei sentieri, puoi giurarci,
 ci sarà uno sfilare di fiorellini
 spiazzanti: io che su loro so niente quasi
 quasi li interrogherei 
 sul concetto di straniamento,
 delle corolle farei corollari 
 per prolungare l’incanto
 e l’incapacità di bastarsi. 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s