Tre (ulteriori) rivelazioni estive

[Questa settimana Formavera ha pubblicato Cinque rivelazioni estive, una sequenza di brevi testi. Qui vi presento il lato B, ovvero tre altre rivelazioni che ho deciso di escludere dal libro futuro. Buona lettura!]

1.
C’è qualcosa che brilla 
e quel qualcosa è l’evidenziatore.
Così umettate di splendore
le parole tipografiche 
non possono sbagliare.

2.
Sotto le tapparelle la ringhiera sotto scintilla
è solamente una ringhiera
più la luce emissaria del sole
più il suo mio incatenarla alle rètine
più il fatto che ha frenato la caduta
più il fatto che – argentea sutura – separi
mattonelle da ghiaia, grigio uno da grigio due. 

3.
Quel lembo come di gonna, gonna di poveri, 
sollevato verso i miei jeans – 
smettila, vento o chi per te
di farlo così vivo e stuzzicante,
di attizzare commozione
sin dal setto nasale, dove parte: 
non serve un’ispezione lo sappiamo 
che non hanno assicurato bene
al bidone il sacco del pattume.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s